STORYVILLE CLUB
Domenica 3 febbraio 2019
ore 18
Milestone, Via Emilia Parmense 27 (PC)

biglietti in prevendita presso Piacenza Jazz Club (Via Musso 5) e libreria Bookbank (via S.Giovanni 4)
ingresso senza tessera, posto unico intero 12 euro

Se c’è un quartiere dove il Jazz ha potuto muovere i primi passi e crescere è quello di Storyville a New Orleans. Nel 1896 il consigliere municipale Sidney Story promulgò un’ordinanza che circoscriveva l’esercizio della prostituzione in un quartiere di trentotto edifici vicino a Canal Street. Questo quartiere, battezzato dagli abitanti di New Orleans “Storyville” appunto, rappresentò la capitale del vizio di tutti gli Stati Uniti e le sue strade, prima fra tutte la leggendaria Basin Street (immortalata nel famoso “Basin Street Blues”), divennero presto un autentico paradiso per prostitute e malviventi. A Storyville si suonava ovunque, dai bar ai bordelli, nelle strade e nei negozi, oltre ovviamente alle sale da ballo e ai cabaret, come d’altronde succede ancora oggi in quella città unica al mondo che è  New Orleans!

Nasce da questa curiosità lo spettacolo “Storyville Club”, un susseguirsi di monologhi e musica, di cori e di coup-de-théâtre, che svelano agli spettatori un volto inedito dell’universo femminile. Ambientato negli anni ‘30 (il teatro permette di “strapazzare” la Storia cambiando date e tempi) in un classico bordello del quartiere, Storyville Club dipana storie e vicende delle sue ragazze, o, come venivano chiamate un tempo “le donne dell’amore”. Le parole scivolano sulle note jazz, si interrompono e lasciano spazio alla musica per creare un ensemble davvero unico. Uno spettacolo di donne ma non solo per le donne, anzi. Gli uomini, sempre presenti nella loro assenza, sono i veri protagonisti.

Le attrici:
Giorgia Demaldè, Elisa Fantinati, Luisa Guida, Sara Iardino, Sara Marenghi, Tania Minichelli,  Manuela Schiavi, Marisa Sogni, Miriam Stefanoni.

I musicisti:
Gianni Azzali (sax), Gianni Satta (tromba), Stefano Caniato (pianoforte), Mauro Sereno (contrabbasso) e Luca Mezzadri (batteria)

Regia: Cristina Spelta
Trucco: Stage (Piacenza)
Acconciature: DTJ Rivergaro (PC)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Comments are closed.