Il ciclo, il lato comico delle donne

Domenica 1 luglio,
Sosteria ore 21.30
ingresso libero

Il Ciclo è uno spettacolo tondo, morbido, caldo d’inverno e fresco d’estate. Perfetto per le 🌜sere stellate⭐ nel giardino della Sosteria. Sara Balducci e la stagnotta Elisa Fantinati  con Marcello Savi ne Il Ciclo, il lato comico delle donne, il lato poetico della vita.

Le Vissole in collaborazione con la Sosteria organizzano per il terzo anno consecutivo la rassegna di teatro d’improvvisazione TAAAC!, la rassegna che nelle domeniche d’estate porta il teatro nei locali, dove tutto è improvvisato tranne l’ingresso gratuito.
Nelle stagioni precedenti sul palco del giardino della Sosteria si sono alternate compagnie provenienti da Brescia, Milano, Torino e Genova.
Quest’estate però le Vissole hanno deciso di giocare in casa, proponendo un cartellone composto da sole compagnie piacentine. Tutti gli improvvisatori che prenderanno parte agli spettacoli si sono formati principalmente sul territorio; tutti tranne una, l’attrice Sara Balducci del Taetro del Vigentino di Milano.

Proprio Sara assieme a Elisa Fantinati per la regia di Marcello Savi aprirà la rassegna domenica 1 luglio con IL CICLO, il lato comico delle donne, il lato poetico della vita. IL CICLO è uno spettacolo tondo e senza spigoli che nel suo rotolare vi avvolgerà tutti. Solo per una sera.

Domenica 22 Luglio andranno in scena proprio le Vissole con L’Uomo che beveva troppo e domenica 2 settembre chiuderanno la rassegna gli amici dei Quanto Basta con TourTelling.
Tutti gli spettacoli si svolgeranno a Piacenza nel giardino della Sosteria in Via Emilia Pavese, alle ore 21:30, ingresso gratuito.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Comments are closed.